Piccola guida al decluttering della casa per vivere leggeri e felici

decluttering della casa scritta in legno

Quante volte ti capita di rientrare a casa dal lavoro e sentirti a disagio per il troppo disordine?

Quante volte vorresti rilassarti sul divano ma la tua mente non riesce a calmarsi per il troppo caos?

Probabilmente tante, tantissime volte! 

Abiti che non metti più o che addirittura non hai mai messo, oggetti avuti in regalo che non ti sono mai piaciuti, libri che non hai mai letto, documenti e scartoffie di epoca paleozoica che si sono accumulati inspiegabilmente…

Tranquill* ti capisco benissimo!

Chi mi conosce sa che sono sempre stata una disordinata cronica e per genetica ho l’accumulo nel sangue!

Ho combattuto per anni con la mia indole al caos e ancora sono in fase di assestamento ma…

…La mia vita è cambiata radicalmente da quando mi sono avvicinata al minimalismo (se non sai cosa è il minimalismo ti lascio qui il mio articolo completo e ho scoperto un metodo semplicissimo e magico per tornare ad essere in pace e felice eliminando caos e disordine.

E quale è questo metodo?

Si chiama Decluttering e ti assicuro che può davvero cambiare la tua vita!

Continua a leggere e tra poco ti svelerò il mio metodo e tanti trucchi per cominciare anche tu la tua rivoluzione contro il disordine e lo stress!

Che cosa è il Decluttering?

Probabilmente negli ultimi anni ne avrai sentito parlare.

Siti, blog, video YouTube e riviste di ogni tipo hanno citato questo straordinario per quanto semplice metodo reso famoso da Marie Kondo con il suo primo libro “Il magico potere del riordino”.

Decluttering non significa altro che “fare ordine”.

Con il decluttering ti liberi delle cose che non ti servono lasciando spazio a ciò che ti porta gioia e ti è realmente utile.

In questo modo avrai una casa più organizzata, ordinata e che trasmette serenità!

Facile no?

Tecnicamente fare decluttering, quindi, non è altro che eliminare gli oggetti superflui…

…In pratica però il decluttering è molto di più!

Infatti, non si tratta solo di mettere ordine e fare spazio ma diventa una vera e propria filosofia di vita.

Riordinare non è più il fine ultimo ma diventa un mezzo per trovare serenità, capire chi sei, cosa ami e raggiungere lo stile di vita che desideri.

Ma come? 

Continua a leggere e lo scoprirai 😉 

Che cosa non è il Decluttering

Prima di proseguire vorrei farti una piccola ma importante precisazione…

Il metodo del decluttering della casa non è una semplice alternativa al “rassettare” o alle “pulizie di primavera”…

…Non si tratta di andare in giro per la casa, afferrare oggetti a caso e gettarli nella spazzatura.

Anzi tutto il contrario!

Con il decluttering concentri tutta la tua attenzione su ciò che ami di più o ti è realmente utile.

Lo scopo quindi non è “buttare via tutto” a caso ma eliminare solo l’ingombro superfluo che impedisce il sereno scorrere della tua vita. 

Perché fare Decluttering della casa

fare decluttering della casa felici

Ma perché dovresti fare Decluttering?

La risposta è semplice per quanto banale, per essere più felice!

E’ scientificamente provato, infatti, che vivere o lavorare in un ambiente disordinato e pieno di oggetti ha enormi ripercussioni sulla nostra mente.

Riduce notevolmente la capacità di concentrazione, ci rende distratti, irritabili e scatena in noi stati d’ansia e stress.

Fare Decluttering e avere una casa in ordine significa quindi condizionare positivamente il nostro umore e i nostri pensieri.

Ma quali sono gli effetti benefici del Decluttering nello specifico?

 

SPAZIO

Accumuliamo così tanti oggetti nell’arco del tempo che le nostre case risultano invase da cose che non sappiamo nemmeno di possedere!

“Lo tengo non si sa mai” quante volte hai ripetuto questa frase?

Io moltissime prima di imparare a fare Decluttering della mia casa…

Ed ecco che in un attimo finisci per tenere tutto anche quello che in realtà non vorresti o non utilizzerai mai.

In questo modo il caos dilaga e il disordine prende possesso della tua vita.

Sai quale è la soluzione?

Eliminare ciò che non serve, scegliere con cura cosa tenere e fare ordine!

Allontanare il superfluo ti permette di ritrovare lo spazio che pensavi di non avere.

In questo modo quasi come di riflesso riuscirai a fare spazio anche nella tua mente.

Il cervello, infatti, quando gli ambienti sono sgombri e ordinati si rilassa, tende a concentrarsi sulle cose realmente importanti e riesce ad elaborare molto meglio informazioni e stimoli.

Fare Decliuttering nella tua casa ti lascerà, inoltre, spazio per nuove esperienze e nuovi capitoli della tua vita.

Provare per credere!

 

PULIZIA

Quanto tempo impieghi a fare la gimcana tra gli oggetti mente passi l’aspirapolvere o pulisci?

Che poi fare le pulizie non è per niente entusiasmante!

(Almeno per me 😎 )

Eppure spesso per colpa degli oggetti che possiedi e che sei costretto a spostare continuamente durante le pulizie perdi tantissimo tempo.

Per non parlare di tutti gli oggettini sopra mensole e mobili da spolverare uno ad uno, una pratica che può richiedere ore ed ore.

Rimuovere gli oggetti inutili significa ridurre ingombro e quindi ridurre la polvere o comunque cose da spostare.

In questo modo pulire, non dico che diventerà un piacere…

…ma sicuramente il tempo si ridurrà notevolmente e così riuscirai a dedicare le tue attenzioni alle cose che più ti piace fare.

 

RISPARMIO

Riordinare casa in maniera definitiva con il Decluttering ti permetterà di avere una visione molto più completa e realistica degli ambienti in cui vivi.

E in che modo?

  1. Ti renderai conto chiaramente di ciò che possiedi, di quello che realmente ti è utile, di quello che invece non ti serve affatto.
  2. Capirai cosa veramente ti piace e ti rende felice, cosa invece possedevi solo per nostalgia, per moda o per abitudine.

In questo modo eviterai di spendere tanti soldi riflettendo prima di comprare un oggetto a caso!

Semplice no?!

 

BONUS 

Con il Decluttering il risparmio, non è solo economico ma anche in termini di sostenibilità…

…meno compriamo, meno consumiamo, meno inquiniamo! 😉 

 

LIBERTA’

L’aspetto che molte persone sottovalutano quando si parla di decluttering è proprio la libertà!

Quando non sei più sommerso dalle cose materiali il tempo da dedicare a passioni, affetti e attività costruttive aumenta.

Non perderai più tempo a riordinare perché le cose che possiedi saranno meno, ben organizzate ed al loro posto!

Pulire sarà veloce e pratico senza il caos che regna sovrano.

Il decluttering ti permette di semplificare notevolmente la tua vita guadagnando la libertà che prima faticavi ad avere.

 

SERENITA’ 

Come ti senti quando rientri a casa e tutto è pulito e in ordine?

Io mi sento rinata, serena e molto più positiva!

Anche se la giornata è andata storta fino a quel momento, trovare un ambiente ordinato e organizzato è in grado di farti sentire più sollevat*.

Al contrario, se la casa fosse in totale disordine lo stress aumenterebbe e con lui la sensazione di inadeguatezza e confusione.

3 Cose da sapere prima i cominciare a fare Decluttering della tua casa

Il Decluttering è un viaggio verso la consapevolezza e come tale devi affrontarlo!

Tranquill* non si tratta di dover raggiungere la vetta del monte Everest!…

…non è nulla di complicato ma è fondamentale che prima di metterti in cammino tu conosca queste 3 piccole e semplici cose frutto della mia diretta esperienza:

(Quindi non prenderli come dogmi ma solo come spunti e suggerimenti)

  • Il Decluttering ti coinvolge mentalmente ed emotivamente quindi per intraprendere questo piccolo percorso esteriore e interiore devi essere completamente decis* altrimenti ti demoralizzerai e butterai tutto alle ortiche!
  • Procedi un passo alla volta e non avere fretta e gestisci il Decluttering della tua casa a seconda del tempo che hai realmente a disposizione.

 

(Io per esempio preferisco fare tutto nel fine settimana ma potresti procedere sfruttando 30 minuti ogni giorno!)

  • Fare Decluttering non significa fare spazio per poi tornare a fare shopping compulsivo! Ricordati che questo è un percorso di consapevolezza ed eliminare il superfluo per poi ricomprarne altro non ti servirà a nulla.

Come cominciare a fare decluttering della tua casa in 6 passi

fare decluttering e ordine nell'armadio

Ed eccoci finalmente arrivati al clou di questo articolo!

(Rullo di tamburi)

Come iniziare a fare decluttering?

Il metodo più famoso per farlo è sicuramente il metodo Konmari inventato dalla “regina dell’ordine” Marie Kondo.

Esistono però altri metodi che sono stati perfezionati ed adattati nel tempo.

Quello che prediligo io in realtà è un ibrido, una rivisitazione del metodo Konmari che trovo estremamente efficace e funzionale.

Sei pront*?

Cominciamo!

  1. Scegli una stanza o uno spazio limitato della casa da cominciare a ripulire. Un ottimo punto di partenza, per esempio, è il guardaroba!
  2. Tira fuori TUTTO. (Quando dico tutto intendo proprio tutto!)
  3. Disponi tutto sopra il letto o sul pavimento in modo che tu possa vedere ogni cosa che possiedi. Ora arriva il bello..
  4. Suddividi gli oggetti in base alla destinazione d’uso.

 

Generalmente io li separo in 3 categorie: da tenere, da dare vita, da riciclare.

Questo è il punto focale!

Durante il decluttering devi muoverti essenzialmente ponendoti due domande:

“Mi serve veramente?”

“Mi rende davvero felice?”

Queste domande ti faranno da guida durante tutto il processo e anche dopo.

(Io le uso di continuo 😉 )

Procedi sottoponendo a questi quesiti un oggetto alla volta, in questo modo sarai in grado di decidere più facilmente la categoria appropriata.

-Riordina gli oggetti che hai deciso di tenere in casa con te.

Interiorizza la filosofia del decluttering.

Come già ti dicevo, non serve a nulla fare Decluttering della casa se poi appena terminato usciamo a ricomprare tutto di nuovo.

Per questo è importante, una volta terminato tutto il percorso, comprendere e interiorizzare profondamente la filosofia del Decluttering…

…Soprattutto durante gli acquisti.

Le stesse domande che ti sono servite durante la pulizia devono servirti quando ti troviamo in un negozio durante i saldi pront* per svaligiarlo!

E’ questo il vero potere magico del decluttering…

…non solo liberarti degli oggetti inutili ma cambiare mentalità!

Non si spreca nulla!

vestiti da donare

E tutti gli oggetti che hai deciso di eliminare che fine fanno?

Se c’è una cosa che non mi è mai piaciuta è lo spreco!

Da quando sono piccolina i miei genitori mi hanno insegnato a non sprecare ciò che ancora può essere utilizzato…

Dai vestiti agli oggetti, in casa mia prima di decidere di gettare qualsiasi cosa deve essere ridotta proprio molto male!

E quando faccio Decluttering adotto la stessa filosofia…

Ma quali sono i metodi alternativi al secchio della spazzatura?

  • Regala a parenti, amici, conoscenti gli oggetti o gli indumenti che non utilizzate più, ciò che non serve più a voi non è detta che non serva a qualcun altro!
  • Dona ad associazioni o ad enti di beneficenza, per esempio maglioni vecchi, fuori moda o rovinati potrebbero fare comodo a canili e gattili per l’inverno.
  • Vendi tramite siti, applicazioni (come Vinted e Depop) o semplicemente nei mercatini dell’usato.
  • Usa la creatività, riadatta quello che hai o datti al riciclo creativo!

 

Idea! 

Se hai fatto Decluttering del tuo armadio e sei piena di vestiti che non vuoi più organizza uno swap party con le tue amiche o i tuoi amici, sarà super divertente e utile per tutti!

Piccoli consigli utili:

Prima di salutarti lascia che ti dia dei piccoli ultimi consigli per rendere il tuo viaggio nel magico mondo del Decluttering ancora più semplice, divertente e gratificante…

 

Fornisciti di contenitori

Spesso quando lasciamo oggetti in giro per casa è perché non abbiamo realmente un posto dove collocarli.

Al massimo per non vederli tra i piedi li stipiamo in qualche cassetto disordinato che diventa una sorta di buco nero!

I contenitori ti permettono, dopo aver eliminato ciò che non serve più, di organizzare l’ambiente in modo funzionale ed esteticamente piacevole.

 

Non sentirti obbligat* a tenere oggetti regalati

Se un oggetto o un libro o un indumento che ti hanno regalato non ti piace più, non lo usi più o semplicemente non ti è utile non c’è nulla di male se decidi di disfartene.

Il dono dovrebbe essere apprezzato e gradito in quanto pensiero non in quanto oggetto in se.

 

Lascia per ultimi gli oggetti con cui hai un legame affettivo 

Lasciare andare le cose a cui sei emotivamente legati è difficile…

…valutarle per ultime ti permette di procedere spedito fino alla fine e dedicare più tempo a questo passaggio più delicato.

Per semplificare il processo è importante riflettere sul fatto che gli oggetti sono solo un tramite per i ricordi.

I ricordi esistono anche senza quel tramite e non ti lasceranno mai!

 

Comincia il decluttering solo se sei del giusto umore

Per portare a termine con successo il processo devi dedicargli tempo ed attenzione…

…Essere di pessimo umore non solo renderà il lavoro pesante e faticoso ma va contro lo spirito stesso del processo di decluttering.

Decidere di ripulire la tua casa significa in qualche modo voler passare un colpo di spugna nella tua vita e nella tua mente.

E’ importante, quindi, essere mossi da entusiasmo e positività altrimenti sarà del tutto inutile!

 

Prima elimina e poi organizza

Questo più che un consiglio è un passaggio fondamentale!

Se non elimini prima il superfluo non riuscirai mai a riordinare e organizzare come vorresti.

Avremo sempre oggetti in più da non sapere dove mettere, in pratica ti ritroverai al punto di partenza.

Stringi i denti davanti al disordine e procedi fino a che non avrai terminato la selezione e la divisione in categorie di tutto ciò che contiene quella stanza o quell’angolo su cui ti stai concentrando, riordinare dopo sarà molto più semplice!

Per concludere

Per ritrovare il filo conduttore, la nostra parte autentica, la nostra vera essenza, bisogna fare spazio, ripulire e riordinare le cose attorno a noi liberandoci di ciò che ormai non ci rende più felici o non ci è utile.

Il decluttering  non è altro che un mezzo per raggiungere una serenità mentale, liberarti fisicamente e psicologicamente da ciò che ti appesantisce e perché no, anche cambiare vita!

Spero che questo articolo ti possa essere utili per iniziare il tuo personale viaggio nel mondo del Decluttering.

Se ti va fammi sapere nei commenti la tua esperienza, sarò felice di risponderti al più presto.

 

Buona Luce, 

Valentina.

Riceverai subito, via mail, un calendario lunare e tanti piccoli rituali del benessere per sintonizzarti con l’energia lunare e con la tua natura più selvatica

In più ogni settimana tanti consigli e spunti naturali per vivere la tua vita più slow, green and magic  ✨

Potrebbero interessarti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x